SÌ, VIAGGIARE. RACCONTI TRAGICOMICI ESTIVI

15.00

Quattordici racconti di autori che hanno affrontato il tema del viaggio.

Si viaggia per fuggire dalla miseria, sognando una vita migliore; si viaggia per devozione, per incontrare il proprio Dio nei luoghi sacri; si viaggia per caso, trascinati da una lusinga di cui non si capiscono i rischi. Si viaggia alla ricerca di nuovi modi per accrescere le conoscenze. Oppure si viaggia senza meta, per il puro e semplice piacere del viaggio, alla ricerca di spazi incontaminati, e di se stessi.

Il viaggio è insito nella natura dell’uomo, è una delle fonti primarie del sapere ed è una suggestione fondamentale per l’epica classica e per tutta la letteratura.

Categoria: Tag:

Informazioni aggiuntive

Autore

AA.VV.

Pagine

160

ISBN

9788864023342