I BAMBINI SOLDATO NEL DIRITTO INTERNAZIONALE

15.00

Il presente saggio si propone di esaminare il fenomeno dell’impiego dei minori nei conflitti armati attraverso la lente del diritto, analizzando l’evoluzione della disciplina giuridica internazionale a partire dai Protocolli delle Convenzioni di Ginevra fino ai più recenti Protocolli della Convenzione dei Diritti del Fanciullo.
Il saggio analizza altresì le problematiche che tale normativa pone nelle sue applicazioni pratiche, con particolare attenzione ai meccanismi internazionali di monitoraggio e ai recenti processi avviati davanti alla Corte speciale per la Sierra Leone e alla Corte penale internazionale per il crimine di reclutamento e impiego di minori nelle ostilità.
Se da una parte tali sviluppi si configurano come un risultato della progressiva acquisizione di consapevolezza da parte della comunità internazionale del problema dei bambini soldato, essi rappresentano soltanto un primo punto di partenza di una nuova fase caratterizzata da un maggiore impegno nella repressione di tale crimine, rimasto troppo a lungo impunito.

Categoria: Tag:

Informazioni aggiuntive

Autore

Massimo Cumbo

Pagine

312

ISBN

9788864022246