Piccola Biblioteca di Teatro

È una collana preziosa di testi teatrali particolari, ricercati, di autori che documentano, attraverso la rappresentazione teatrale, la metafora della vita reale, problematiche umane e sociali: soprattutto si parla di diversità, di ingiustizie, di condizione umana.
 
Si trovano ancora pochi titoli in collana ma importanti, come la raccolta di tutto il teatro scritto da Riccardo Reim o come il testo Frammenti di sipari del grande maestro Luciano Damiani, scenografo e regista di fama mondiale, scomparso nel 1997.
 
La direzione della collana è affidata all’esperienza decennale di Antonio Veneziani, poeta, ma anche esperto uomo di teatro formatosi alla corte di Aldo Trionfo.

Visualizzazione di tutti i 5 risultati