UN NATALE TUTTO PER SÉ – RACCONTI DI SCRITTRICI TRA OTTO E NOVECENTO

16.00

I racconti di Un Natale tutto per sé attraversano l’intera Europa per arrivare fino agli Stati Uniti. Dieci scrittrici raccontano il loro Natale, quello passato su un marciapiede innevato o quello al caldo di un camino scoppiettante, quello trascorso nella solitudine austera di un convento o quello a una tavola imbandita a festa.

Natali tutti diversi, ognuno con le sue tradizioni, le sue leggende, i suoi misteri che invitano i lettori a immergersi nell’atmosfera, ora sacra ora profana del giorno più importante dell’anno.

Una raccolta, che si pregia di alcuni inediti, in cui le voci più importanti della letteratura mondiale – Alcott, Gaskell, Pardo Bazán, Colette, Mansfield – e quelle di alcune grandi protagoniste della letteratura italiana – Cordelia, Haydée, Messina, Serao, Deledda – si alternano per commuovere, emozionare, divertire e far riflettere.

Un regalo da mettere sotto l’albero di Natale, sì, ma anche un piccolo “albero genealogico” della letteratura delle donne in cui le parole e le storie di scrittrici molto diverse fra loro s’incontrano e intrecciano in una fantasmagoria di punti di vista.

Un coro polifonico di voci eccezionali in visita a chi legge… perché durante la notte di Natale tutto può succedere.

A cura di Sara De Simone.

Categoria: Tag:

Informazioni aggiuntive

Autore

AA.VV.

Curatore

Sara De Simone

Traduttore

Flavia Barbera, Marco Dotti, Salvatore Asaro, Valentina Visaggio

Pagine

176

ISBN

9788864022918

Ti potrebbe interessare…